Sora Antica (La storia, la cultura, i personaggi e le tradizioni, le ricette e lemanifestazioni)


Vai ai contenuti

È l'ora sia

C'era una volta > C'era una volta... a Sora - D. Di Passio

banner 200x150

Domenico Di Passio
C' era una volta... a Sora

banner 200x150

E' l'ora sia!

All'Avv. Domenico Di Passio
Che questi versi ha provocato

Qua tutte só' convinte ca si pazze;
perché 'ne pazze sule ci appetéua
a fà' 'sse sorta 'e sfrègge chi sì fatte!
Ma... pe' 'n sapé'; che guste sì preuate
a flagellà 'sse Corpe 'nsanguenate
de 'nn'Ome ch'è già morte e sta 'nchieuàte?
Perché vigliaccamente sì azzeccate,
dirètte n'ata uota ai stesse poste,
armate 'e prète e dd'odie, i chiù ostinate,
p'ì a fà.. 'sse mese 'e magge all'annascoste?
Ma se neciune affine a mò t'è uiste,
addónna scappe? addó te uà a nasconne,
anche se Chisse è mute e 'n te responne?...
Pensènne a te, però, a chiss'odie atroce,
senza ulérle me so fatte croce.
e m'è seccésse chiste fatte strane
ca sò reuiste i scémpie 'e chélla scena...
Le sacce, ormai, chi si'... Nen si' sorane!...
E nen si' manche 'n'ome: si 'nna ièna!
«È satana - m'èu itte -...È l'ora sia!...
È isse che fa strage sulla terra.
È scatenate i 'nfèrne che 'n perdona
che i uizzie, la lussuria, che 'lla guerra...
È i trionfe 'e Satanasse... È l'ora sia!
È tutte ciò ch'ai munne sta seccète
fa parte 'e chje terribele segrete
ch'a Fatima affidate fu a Lucia!...».
Ma l'útema parola è chella Tia:
o Mamma nostra, o Vergine Maria!


Riccardo Gulia

banner 400x300
banner
banner
banner
banner
siamo contro la pedofilia
pulsante torna alla home page
pulsante torna indietro
pulsante vai avanti
pulsante vai al modulo email
pulsante vai al libro degli ospiti

Home Page | C'era una volta | Sorani illustri | Storia | Immagini | Manifestazioni | Arti, Mestieri e... | Scrivimi | Libro degli ospiti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu