Sora Antica (La storia, la cultura, i personaggi e le tradizioni, le ricette e lemanifestazioni)


Vai ai contenuti

I furne de Pascuccia la cecąta

C'era una volta > Na bettega

banner

I furne de Pascuccia la cecata

banner

Passando oggi per via Branca si nota un forno a legna che oggi č gestito da Roberto Pompilio ma, andando indietro con i ricordi, si risale -attraverso le testimonianze di "Pellčcchia" e "Paciacca"- a Pascuccia la cecata. La disposizione del forno, con ripostiglio per tutto l'occorrente, č la stessa di oggi. Basta mettere un po' la testa dentro per vedere i sacchi di farina, le fascine di legno per alimentare il fuoco e, un po' a lato, si vede la bocca del forno annerita, con tutti gli arnesi utili al fornaio. Da Pascuccia si andava a qualsiasi ora, sempre con piacere. L'ordine delle infornate era molto rigoroso: in piena notte si cominciava con le "ciammelle" che dovevano arrivare nei mercati. Poi veniva il pane, la pizza e si finiva a mezzogiorno con le teglie piene di patate, dalle quali qualche volta emergeva, spaccata a metą, una testina di agnello.

Negozio di Pascuccia oggi
Negozio di Pascuccia oggi

Quando ne avevano il tempo i clienti restavano fino alla sfornatura. L'attesa era lunga ma non noiosa e si direbbe neppure inutile, perché favoriva la circolazione delle notizie, lo scambio di opinioni e l'intreccio dei commenti, sģ da fare un bel ritrovo del pettegolezzo. Pascuccia non si distraeva, era sempre attenta, sempre al suo posto, alle prese col tirabrace e con la pala, chinando la testa, ogni tanto, per dare uno sguardo all'interno del forno, alla luce di un tizzone impugnato come una torcia. Il forno di Pascuccia raggiungeva il massimo splendore durante la Settimana Santa. Chi andava e chi veniva, col carico sulla testa o fra le mani... "Pigne colascioni, pizze di ricotta.." non c'era pił un momento di calma. C'era solo aria di festa e il forno di Pascuccia mandava, tenue e dolce, l'odore della Pasqua.

Attivitą commerciali

banner
banner
banner
banner
banner
siamo contro la pedofilia
pulsante torna alla home page
pulsante torna indietro
pulsante vai avanti
pulsante vai al modulo email
pulsante vai al libro degli ospiti

Home Page | C'era una volta | Sorani illustri | Storia | Immagini | Manifestazioni | Arti, Mestieri e... | Scrivimi | Libro degli ospiti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu